Blog
Lookout introduce Theft Alert, per scovare il ladro del vostro smartphone (video)
19:56 | 29 maggio 2014

Author: Staff | Category: Senza categoria | Tags: , , , , , , , , | Comments: None

Theft alert

Lookout, una suite per la protezione del proprio smartphone o tablet Android, ha presentato tramite un post sul proprio blog ufficiale Theft Alert, una nuova funzionalità che verrà attivata in alcune situazioni, con lo scopo di fotografare il viso del ladro del nostro smartphone e localizzarlo.

Infatti, in caso di furto, ci sono alcune azioni che vengono subito fatte dai ladri per evitare di essere localizzati, come rimuovere la SIM, spegnere il telefono, mettere la modalità in aereo.

Quando una di queste azioni accadrà, oppure una password sarà completamente sbagliata, o ancora provassimo a rimuovere Lookout dagli amministratori del dispositivo, questa app farà una foto al volto del ladro e ce la invierà sulla nostra casella di posta con tanto di posizione.

LEGGI ANCHE: Cerberus festeggia il proprio compleanno

Vi lasciamo dunque in compagnia con il badge per il download: per due settimane sarete utenti premium, mentre dopo potrete scegliere se utilizzare l’app gratuitamente o pagare l’abbonamento per avere ulteriori funzionalità.

Google Play Badge

(Continua…)
Leggi il resto di Lookout introduce Theft Alert, per scovare il ladro del vostro smartphone (video)

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. |
Permalink |
Nessun commento |
Add to
del.icio.us


Post tags: , , , , ,

L’articolo Lookout introduce Theft Alert, per scovare il ladro del vostro smartphone (video) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

AndroidWorld.it

Grand Theft Auto: San Andreas disponibile sul Play Store
17:56 | 19 dicembre 2013

Author: Staff | Category: Senza categoria | Tags: , , , , , , | Comments: None

san andreas

san andreas iconA fine novembre era arrivata la lieta notizia che Rockstar Games, come oramai è tradizione degli ultimi due anni, avrebbe lanciato un nuovo capitolo della serie Grand Theft Auto in mobile. Natale 2011 la software house lanciò sul Play Store Grand Theft Auto III mentre il Natale successivo fu il turno di Grand Theft Auto Vice City, con un piacevole intermezzo estivo tra i due titoli in cui uscì anche la versione mobile di Max Payne. È quindi giunto il turno di Grand Theft Auto San Andreas, il quinto capitolo della serie (il terzo in tre dimensioni), che fa finalmente il suo debutto sul Play Store, dopo l’anteprima (se così la si può definire, dato che è durata poche ore) su Amazon App-Shop e dopo il successo clamoroso su PlayStation 2 (27,5 milioni di copie vendute), su Xbox e PC.

LEGGI ANCHE: Rockstar Games pubblica Grand Theft Auto: iFruit su Android

Questa nuova versione mobile riproporrà, esattamente come le precedenti versioni, tutti gli elementi di gioco che hanno contribuito a rendere San Andreas un successo di vendite, a partire dalle ben 70 ore di gameplay ambientate nelle tre città dello stato di San Andreas, Los Santos, San Fierro e Las Venturas. Il protagonista è l’afro-americano Carl Johnson, scappato cinque anni prima dalla sua cittadina natale, Los Santos, una città invasa dalle gang, dalla droga e dalla corruzione. Nei primi anni ’90 Carl torna a Los Santos: sua madre è stata assassinata, la sua famiglia si è separata e i suoi amici sono messi anche peggio.

Al suo ritorno inoltre una coppia di poliziotti corrotti lo accusa di omicidio: CJ si troverà quindi coinvolto in un viaggio attraverso San Andreas per salvare ciò che rimane della sua famiglia e per riprendere il controllo delle strade. Sempre che vogliate seguire la storia, ovviamente! Il bello dei giochi facenti parte della saga di GTA è infatti la completa libertà che il giocatore possiede, compresa la completa personalizzazione del personaggio, a partire dal vestiario, tatuaggi, accessori, gioielli e capigliatura.

Ci siamo dilungati anche troppo. Qualche piccolo dettaglio: San Andreas è disponibile in italiano, è compatibile con i controller, prevede il cloud saving sfruttando l’account Rockstar, pesa circa 1,7 GB e viene venduto a 5,99€. Rockstar Games consiglia di riavviare il dispositivo dopo l’installazione e di non avere altri processi in corso mentre è in esecuzione il gioco. Eccovi quindi serviti con link al Play Store, un video che ci mostra i primi minuti di gameplay e alcuni screenshot. Buon divertimento!

Google Play Badge

(Continua…)
Leggi il resto di Grand Theft Auto: San Andreas disponibile sul Play Store

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© lorexae per AndroidWorld.it, 2013. |
Permalink |
3 commenti |
Add to
del.icio.us


Post tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,

AndroidWorld.it

Grand Theft Auto: San Andreas arriva su Amazon App Shop solo per Kindle Fire
12:57 |

Author: Staff | Category: Senza categoria | Tags: , , , , , , , , , | Comments: None

grand theft auto san andreas header

Sapevamo che sarebbe arrivato con una settimana di ritardo rispetto alla controparte per iOS, ma sinceramente non ci aspettavamo che avrebbe fatto il suo debutto prima sullo shop virtuale di Amazon che su quello di Google. Grand Theft Auto: San Andreas è infatti comparso negli ultimi minuti sull’Amazon App Shop, anche se pare compatibile al momento con i soli dispositivi venduti dal colosso dell’e-commerce, i Kindle Fire.

LEGGI ANCHE: Grand Theft Auto: San Andreas arriverà su Android la prossima settimana

Non è da escludersi che nelle prossime ore il gioco faccia il suo debutto anche su Play Store, ma non sarebbe la prima volta che Amazon cerca di accaparrarsi succose esclusive (come successe ad esempio con Jetpack Joyride). Questa nuova versione mobile riproporrà, esattamente come le precedenti versioni, tutti gli elementi di gioco che hanno contribuito a rendere San Andreas un successo di vendite, a partire dalle ben 70 ore di gameplay ambientate nelle tre città dello stato di San Andreas, Los SantosSan Fierro e Las Venturas. Il protagonista è l’afro-americano Carl Johnson, scappato cinque anni prima dalla sua cittadina natale, Los Santos, una città invasa dalle gang, dalla droga e dalla corruzione. Nei primi anni ’90 Carl torna a Los Santos: sua madre è stata assassinata, la sua famiglia si è separata e i suoi amici sono messi anche peggio.

grand theft auto san andreas sample (1)

Al suo ritorno inoltre una coppia di poliziotti corrotti lo accusa di omicidio: CJ si troverà quindi coinvolto in un viaggio attraverso San Andreas per salvare ciò che rimane della sua famiglia e per riprendere il controllo delle strade. Sempre che vogliate seguire la storia, ovviamente! Il bello dei giochi facenti parte della saga di GTA è infatti la completa libertà che il giocatore possiede, compresa la completa personalizzazione del personaggio, a partire dal vestiario, tatuaggi, accessori, gioielli e capigliatura.

Come già accennato, al momento il gioco pare disponibile solo per i tablet di casa Amazon. Viene infatti restituita l’incompatibilità con la maggior parte degli altri dispositivi, quali i vari Nexus, e altri tablet e smartphone di marchi diversi. Su Amazon App Shop San Andreas viene venduto a 5,99€. Se avete quindi a disposizione un Kindle Fire e volete testare con mano il nuovo porting di Rockstar Games non vi rimane che seguire il link allo shop che troverete a breve. Nel caso fosse incrementata la lista compatibilità o nel caso doveste trovare il gioco anche su Play Store non esitate a segnalarcelo.(Continua…)
Leggi il resto di Grand Theft Auto: San Andreas arriva su Amazon App Shop solo per Kindle Fire

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© lorexae per AndroidWorld.it, 2013. |
Permalink |
Nessun commento |
Add to
del.icio.us


Post tags: , , , , , , , , , , ,

AndroidWorld.it

Grand Theft Auto San Andreas arriverà su Android a dicembre
21:57 | 26 novembre 2013

Author: Staff | Category: Senza categoria | Tags: , , , , , , | Comments: None

san andreas

Come ogni anno in questo periodo, Rockstar fa un regalo di Natale ai suoi utenti, rilasciando un nuovo capitolo della serie GTA per dispositivi mobili, e nel 2013 è il turno di San Andreas: non avremo i fasti godibili sulle moderne console con GTA V, ma parliamo comunque di uno dei capitoli più belli di sempre, quindi inutile lamentarsi.

LEGGI ANCHERockstar Games pubblica finalmente Grand Theft Auto: iFruit anche su Android

Los Santos, San Fierro, Las Venturas: tutte rivivranno su piattaforma mobile, in quello che è uno dei più ampi GTA di sempre, almeno in senso “territoriale”, il tutto con grafica aggiornata con ombre dinamiche e più dettagliate, maggiore distanza visuale del titolo originale, ed una palette dei colori più ricca, con i modelli di personaggi e veicoli migliori di sempre.

Oltre a tutto questo, i nuovi controlli touch mostreranno i pulsanti necessari solo nel momento del bisogno, lasciando libera la visuale il resto del tempo, ed anche il sistema dei checkpoint è stato rivisto, in modo da progredire più facilmente nel gioco, che supporterà anche un ampio numero di controller, per rivivere un’esperienza da vera console.

Maggiori dettagli arriveranno nelle prossime settimane, come prezzo, disponibilità e compatibilità (che non ci aspettiamo amplissima), ma è inutile dire che già non stiamo più nella pelle.

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2013. |
Permalink |
25 commenti |
Add to
del.icio.us


Post tags: , , , , , , , , , ,

AndroidWorld.it

Rockstar Games pubblica finalmente Grand Theft Auto: iFruit anche su Android
21:02 | 28 ottobre 2013

Author: Staff | Category: Senza categoria | Tags: , , , , , , , , , | Comments: None

ifruit android

ifruit android iconSono passate poco più di due settimane e Rockstar Games ha mantenuto la parola data: in occasione del lancio di Grand Thef Auto V: The Manual su Android infatti, la software house aveva assicurato che la sezione sviluppo stava lavorando al 100% per portare il prima possibile iFruit anche su Android, e così è stato! Da pochi minuti infatti l’applicazione, denominata Grand Theft Auto: iFruit ha fatto il suo debutto sul Play Store di Google. È la stessa software house ad annunciare l’arrivo di iFruit sulla nostra piattaforma tramite il proprio account Twitter, specificando che si tratta di un applicativo gratuito (così come il manuale precedentemente rilasciato).

Ma cosa permette di fare iFruit e perché era così attesa su Android. iFruit si propone come la perfetta companion app per l’ultimo capitolo di GTA, rilasciato da poche settimane in tutto il mondo da Rocktar Games.

Come faremmo a sopravvivere senza app? Questi meravigliosi programmi possono trasformare il tuo cellulare in strumenti essenziali come un’armonica, una sfera da discoteca o un bel paio di baffi. Là fuori, da qualche parte, c’è la tecnologia ideale per sistemare tutto quello che non va nella tua vita. Magari quello che ti manca è proprio l’app iFruit… o forse no. Almeno avrai qualcosa con cui tenerti occupato quando la tua dolce metà inizia ad annoiarti parlandoti della sua giornata, però.

Rockstar presenta con una discreta sorte di sarcasmo l’applicativo: in realtà iFruit si integra con il gameplay di GTA V permettendoci di “sentire ancora meno il bisogno di interagire con il prossimo“, citando sempre la descrizione sul Play Store. Tramite l’app potremo accedere al Social Club e connettersi a Lifeinvader. Ma le due funzioni più in evidenza dell’applicazione sono due: la personalizzazione del proprio veicolo e l’addestramento di Chop, il cane di Franklin. Ma se siete pratici di GTA stavate già aspettando questo applicativo e sapete già cosa vi permetterà di fare. A seguire trovate il link al Play Store per scaricare iFruit gratuitamente e alcuni screenshot.

(Continua…)
Leggi il resto di Rockstar Games pubblica finalmente Grand Theft Auto: iFruit anche su Android

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© lorexae per AndroidWorld.it, 2013. |
Permalink |
3 commenti |
Add to
del.icio.us


Post tags: , , , , , , , , , , , , ,

AndroidWorld.it

Rockstar Games pubblica Grand Theft Auto V: The Manual sul Play Store
17:16 | 12 ottobre 2013

Author: Staff | Category: Senza categoria | Tags: , , , , , , , , | Comments: None

gta v manual header

gta v manual iconChe Grand Theft Auto V sia stato uno degli eventi videoludici dell’anno è oramai cosa nota. E vista la moda delle grandi software house di lanciare companion app in concomitanza con il lancio di titoli di punta (vedi Watch Dogs di Ubisoft), anche Rockstar Games non poteva esimersi da tale usanza. In realtà gli utenti Android non stavano propriamente aspettando questo applicativo ma bensì iFruit, companion app che permette di personalizzare le proprie vetture e che offre la possibilità di prendersi cura di Chop, la “spalla canina” di Franklin. Rockstar assicura che la sezione sviluppo è al lavoro per cercare di rendere funzionale al 100% la versione Android di iFruit per lanciarla il prima possibile. Dovremo quindi al momento accontentarci di Grand Theft Auto V: The Manual. Si tratta di ben 181 MB di manuale, per un totale di circa 100 pagine illustrate e interattive.

Tramite GTAV: The Manual potremo trovare spiegazioni complete sui comandi di gioco (per entrambe le console che supportano il gioco), tour per conoscere i quartieri locali e le attività in corso di svolgimento a Los Santos e Blaine Country e anche una speciale mappa interattiva tutta da esplorare. Si tratta quindi di una vera e propria companion app, da sfruttare sul proprio smartphone o tablet durante le lunghe sessioni di gioco che caratterizzano GTA V. L’applicazione è disponibile gratuitamente sul Play Store ma attenzione: se non avete ancora comprato il gioco, scaricare il manuale potrebbe soltanto spingervi ancora di più verso l’acquisto! Noi vi abbiamo avvertito, a seguire troverete link al Play Store e galleria. Buona lettura!

(Continua…)
Leggi il resto di Rockstar Games pubblica Grand Theft Auto V: The Manual sul Play Store

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© lorexae per AndroidWorld.it, 2013. |
Permalink |
14 commenti |
Add to
del.icio.us


Post tags: , , , , , , , , , , , ,

AndroidWorld.it

Glass Theft Auto: la mappa di GTA 3 arriva sui Google Glass
12:58 | 7 ottobre 2013

Author: Staff | Category: Senza categoria | Tags: , , , , , | Comments: None

glass theft auto

Ok, ammettiamo che forse una cosa del genere non sarà delle più utili, ma combinare assieme Grand Theft Auto e i Google Glass non è facile, e il cuore di ogni nerd che si rispetti avrà le palpitazioni al solo pensarci.

Purtroppo non parliamo del recente campione d’incassi GTA V, dato che c’è bisogno della versione PC del gioco, e nemmeno del precedente capitolo, che a quanto pare non voleva saperne di funzionare, quindi dovremo accontentarci di quella vecchia gloria che è GTA 3.

Autore del progetto è Mike DiGiovanni, un ingegnere informatico che lavora nel campo dei wearable device, che ha realizzato sia un software per PC che cattura la parte di schermo con la mappa, sia un’app per Glass che riceve via Wi-Fi quella stessa mappa dal PC e la mostra sugli occhiali, il tutto a circa 10 frame al secondo. Non sarà sufficiente a guidare a tutta birra guardando solo gli occhiali, ma più o meno dovreste riuscire ad arrivare a destinazione arrotando magari qualche pedone di troppo (polizia permettendo).

Peccato solo che il continuo scambio di dati via rete wireless prosciughi la batteria dei Glass in circa un’ora, ma in fondo ancora l’app non è stata pubblicata, quindi magari nella versione finale la cosa sarà un po’ più ottimizzata. E chissà che tra qualche tempo non potremo chiedere direttamente ai nostri occhiali: “Ok glass, drive me to the next killing spree“. Secondo voi ci sono davvero i presupposti per un’interazione tra Google Glass ed il mondo videoludico?

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2013. |
Permalink |
2 commenti |
Add to
del.icio.us


Post tags: , , , , , , , ,

AndroidWorld.it

Grand Theft Auto: Vice City, su Android dal 6 dicembre
19:58 | 21 novembre 2012

Author: Staff | Category: Senza categoria | Tags: , , , , , , | Comments: None

In occasione del 10° anniversario di GTA Vice City, Rockstar Games porterà il celeberrimo titolo anche su piattaforme mobili, ma questo in fondo lo sapevamo già; ciò che ancora mancava era una precisa data di rilascio, fissata ora nel 6 dicembre prossimo, ad un prezzo di 4,99$ (circa 3,90€).

Se avete già giocato a GTA III, sapete che ad attendervi ci sarà praticamente tutta l’esperienza originale del gioco, ottimizzato per le risoluzioni e i display degli smartphone e tablet odierni. Rockstar ha inoltre già rilasciato una lista di modelli sicuramente compatibili, ma questo non esclude che Vice City non possa girare anche su altri hardware, come del resto già successo col precedente capitolo. Vi lasciamo quindi con una lunga lista di smartphone e tablet, augurandovi di trovarci anche il vostro, ma non disperatevi troppo in caso contrario.

Android Smartphone: Motorola Razr, Razr Maxx, Razr Maxx HD, Motorola Atrix, Motorola Photon, Motorola Droid Bionic, HTC Rezound, HTC One X, HTC One S, HTC Evo 3D, HTC Sensation, HTC Droid Incredible 2, Samsung Galaxy Nexus, Samsung Nexus S, Samsung Galaxy Note 1 & 2, Samsung S2, Samsung Galaxy R, Sony Xperia Play, Sony Xperia S, P, T & TL, Sony Walkman Z Series Media Player, Samsung Galaxy S2, Samsung Galaxy S3, Google Nexus 4.

Android Tablet: Acer Iconia, Asus Eee Pad Transformer, Asus Eee Pad Transformer Prime, LG Optimus Pad, Medion Lifetab, Motorola Xoom, Samsung Galaxy Tab 8.9 / 10.1, Samsung Galaxy Tab 2, Samsung Galaxy Note 10.1, Sony Tablet S, Sony Tablet P, Toshiba Thrive, HTC Flyer, Google Nexus 7, Google Nexus 10.

 

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2012. |
Permalink |
10 commenti |
Add to
del.icio.us


Post tags: , , , , , , ,

AndroidWorld.it