Tag Archives: Apple

Google sfiderà Apple (e Samsung?) con un nuovo Wallet

Google Wallet, la proposta di BigG per i pagamenti via smartphone, non ha avuto successo negli Stati Uniti e negli altri paesi non è nemmeno arrivato, ma presto il servizio potrebbe rinnovarsi completamente per lanciare la sfida ad Apple Pay secondo quanto riporta il Wall Street Journal.

Sia chiaro che non ci sono indizi riguardanti un’espansione globale di Wallet, ma se Google vuole competere seriamente con Apple dovrà pensarci. L’azienda di Mountain View starebbe stringendo partnership con banche, operatori telefonici (che riceveranno un piccolo compenso per ogni pagamento effettuato), produttori di smartphone oltre a Visa e Mastercard per questo nuovo servizio, che dovrebbe andare oltre il semplice tap & pay.

LEGGI ANCHE: Google lavora su Plaso, il pagamento con le iniziali

Non sarà un compito facile per Google, dato che Samsung, il più grande produttore di smartphone Android, sta per lanciare una propria soluzione e non sarebbe quindi particolarmente incentivata a spingere la soluzione di BigG. I vantaggi per l’azienda di Mountain View sarebbero enormi: prima di tutto perché avere una lista degli acquisti effettuati dagli utenti consentirebbe di migliorare i suoi annunci pubblicitari e in secondo luogo perché se i pagamenti su iPhone diventeranno diffusi ciò potrebbe portare utenti verso Apple.

Inoltre il maggior controllo che Apple esercita suoi propri smartphone gli consente di saltare l’approvazione degli operatori, con i quali Google deve invece patteggiare. Insomma, non sarà facile per Google Wallet 2.0 riuscire a ritagliarsi la propria fetta di mercato, ma vedremo cosa BigG sarà in grado di offrire; sperando nel suo arrivo anche in Europa.

L’articolo Google sfiderà Apple (e Samsung?) con un nuovo Wallet sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

AndroidWorld.it

Motorola risponde ad Apple: i loro prezzi sono esorbitanti!

In un’intervista con The New Yorker, John Ive, noto designer di Apple, ha pizzicato Motorola, pur senza citarla, esprimendo il suo dissenso su Moto Maker:

La loro proposta è “Rendilo come vuoi. Scegli il colore che preferisci” ma penso che questo sia come abdicare dal tuo ruolo di designer.

LEGGI ANCHE: Moto Maker anche per gli smartwatch in futuro?

Rick Osterloh, attualmente presidente di Motorola, ha risposto alla BBC affermando che l’utente dovrebbe essere coinvolto nel processo di design, e aggiungendo:

Esiste una dicotomia in questo mondo, dove c’è gente come Apple che fa pagare prezzi esorbitanti e ne guadagna un sacco. Noi pensiamo che non sia questo il futuro. Crediamo in un futuro che possa offrire esperienze simili e una grande scelta per i clienti ad un prezzo accessibile.

La strategia di Motorola si è rivelata buona per il momento, con le vendite che sono decollate durante lo scorso anno, ma non dimentichiamo che Apple detiene l’86% di tutti i profitti nel mercato smartphone dunque anche la sua politica si è rivelata vincente.

L’articolo Motorola risponde ad Apple: i loro prezzi sono esorbitanti! sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

AndroidWorld.it

Swatch pronta a dar battaglia a Google e Apple: smartwatch in arrivo entro tre mesi

Swatch Smartwatch

Mentre tantissimi utenti in giro per il mondo si preparano ad accogliere Apple Watch, un nuovo competitor spunta sulla piazza degli orologi intelligenti: Swatch.

La storica azienda svizzera, infatti, pare abbia intenzione di lanciare il suo smartwatch entro i prossimi tre mesi. Questo è quanto rivelato a Bloomber da Nick Hayek, CEO dell’azienda (nell’immagine in alto), che dà informazioni piuttosto vaghe ma invitanti.

LEGGI ANCHE: Pebble: oltre un milione di smartwatch venduti

Parla di un dispositivo che potrà comunicare via internet “senza bisogno di essere ricaricato” e che supporterà i pagamenti in mobilità. Inoltre, secondo quanto riferito da Hayek, lo smartwatch sarà compatibile con piattaforme Windows e Android.

Non sappiamo se non citare iOS sia stata solo una dimenticanza o se effettivamente a Swatch non abbiano intenzione di supportare gli smartphone Apple, ma gli indizi del CEO (specialmente quello sull’autonomia!) su questo nuovo dispositivo lasciano davvero ben sperare.

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© Giuseppe Tripodi per AndroidWorld.it, 2015. |
Permalink |
Nessun commento |
Add to
del.icio.us


Post tags: , , , , ,

L’articolo Swatch pronta a dar battaglia a Google e Apple: smartwatch in arrivo entro tre mesi sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

AndroidWorld.it

Apple svilupperà la sua prima app Android

apple app android

Qualora non ci aveste fatto caso, non esiste alcuna applicazione pubblicata da Apple nel Play Store di Google. Tuttavia, la situazione è destinata a cambiare e a smuovere le acque per la prima volta sarà il nuovo servizio di musica in streaming della mela.

Si parlava già da diverso tempo che l’acquisizione di Beats avrebbe portato ad un nuovo progetto musicale e anche Trent Reznor, leader dei Nine Inch Nails, qualche mese fa aveva confermato di stare lavorando ad un nuovo servizio per Apple.Il nuovo prodotto dell’azienda di Cupertino sarà a tutti gli effetti un rivale di Spotify, Play Music e tutti gli altri, offrendo la possibilità di ascoltare musica in rete, aggiungere i propri brani alla libreria online, seguire gli artisti e conservare offline sui dispositivi le nostre playlist preferite. A differenza della maggior parte dei competitor, Il servizio offerto da Apple e Beats sarà leggermente più economico e potrebbe costare 7,99$ al mese (invece dei consueti 9,99$).

LEGGI ANCHE: Spotify vs Google Play Music: qual è il migliore servizio di streaming musicale?

Considerando che in questo caso non avrebbe senso escludere gli enormi numeri della piattaforma di Google, Apple ha comunicato che lavorerà anche ad un’applicazione Android, mettendo da parte tutte le guerre di religione.

Non ci resta che attendere i prossimi mesi per scoprire cosa ci riserverà la prima applicazione interamente sviluppata da Apple (Beats Music sul Play Store è precedente all’acquisizione) e, soprattutto, cosa avrà da offrirci questo nuovo servizio in streaming.

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© Giuseppe Tripodi per AndroidWorld.it, 2015. |
Permalink |
Nessun commento |
Add to
del.icio.us


Post tags: , , , , ,

L’articolo Apple svilupperà la sua prima app Android sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

AndroidWorld.it

Apple supera Xiaomi in Cina e si prende il primo posto per smartphone spediti

Apple Cina

Forse non lo sapete, perché giustamente non seguite siti dedicati alla mela, ma Apple ha da poco comunicato il suo trimestre più roseo della storia: il più roseo di chiunque in realtà, con ben 18 miliardi di dollari di profitti. Cifre simili non si raggiungono se non sei ai vertici praticamente ovunque nel mondo, ed il mercato cinese è in tal senso imprescindibile, ed infatti, grazie alla popolarità di iPhone 6 e 6 Plus, Apple ha raggiunto il vertice anche sul mercato cinese.

I dati si riferiscono al Q4 2014, ed il successo è reso due volte più importante dal fatto che è la prima volta che Apple si trova al primo posto in Cina nella vendita di smartphone. Al secondo posto abbiamo Xiaomi, seguita da Samsung e Huawei, ma lo smacco è sensibile per tutte loro allo stesso modo.

LEGGI ANCHE: Huawei col vento in poppa in tutto il mondo

Il risultato si commenta da solo ed è reso ancor più eclatante dal fatto che, in particolar modo sul mercato cinese, i prezzi dei modelli di Apple sono senza paragoni rispetto alla concorrenza locale, ma nonostante questo la mela morsicata ha comunque prevalso. Tim Cook in questo momento sta probabilmente festeggiando a champagne e caviale; i suoi detrattori e rivali un po’ meno.

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2015. |
Permalink |
Nessun commento |
Add to
del.icio.us


Post tags: , , , , , ,

L’articolo Apple supera Xiaomi in Cina e si prende il primo posto per smartphone spediti sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

AndroidWorld.it

Google, Apple e altri offrono 415 milioni per chiudere una causa dell’antitrust

Google Opens New Berlin Office

Google, Apple, Adobe e Intel sono coinvolti in una causa con l’antitrust americano perché in un periodo di tempo che va dal 2005 al 2009 ci sarebbe stato un accordo tra questi quattro giganti al fine di non assumere dipendenti di queste aziende, il tutto per evitare stipendi troppo alti.

LEGGI ANCHE: L’antitrust italiano multa Samsung

La pratica è considerata scorretta e ora dopo una prima offerta di 324,5 milioni di dollari rifiutata dal giudice, le quattro hanno proposto di chiudere il conto con 415 milioni, aumentando la cifra di 90,5 milioni. Secondo il giudice le compagnie starebbero ancora beneficiando di questa pratica, ormai cessata, ma che consente loro di avere un monte stipendi più basso ad oggi.

Seguiremo quindi anche gli sviluppi di questo procedimento giudiziario, che potrebbe portare ad un notevole esborso economico in caso questa seconda offerta non venga accettata.

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2015. |
Permalink |
Nessun commento |
Add to
del.icio.us


Post tags: , , , , ,

L’articolo Google, Apple e altri offrono 415 milioni per chiudere una causa dell’antitrust sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

AndroidWorld.it

Honor 6 Plus sembra sempre più il figlio illegittimo di Sony ed Apple (foto unboxing)

Honor 6 Plus unboxing cina - 2

Dopo avervi presentato ieri il nuovo smartphone di Huawei e dopo averne apprezzato oggi i primi promettenti scatti fotografici, diamo ora un’occhiata a cosa c’è nella confezione di Honor 6 Plus, ed anche al telefono stesso.

LEGGI ANCHE: Honor 6: unboxing (foto e video)

La scatola ricorda molto quella di Honor 6 e dentro essa troviamo, oltre allo smartphone, il caricabatterie, il cavo USB, la clip per rimuovere gli sportellini delle SIM (ricordiamo che il modello presentato in Cina è un dual SIM, ma Honor 6 da noi è arrivato mono SIM, quindi anche questo nuovo modello potrebbe fare altrettanto), e degli screen protector.

La nostra confezione potrebbe comunque differire lievemente da questa, ma lo smartphone dovrebbe essere più o meno lui: profilo metallico, doppia fotocamera posteriore e un design molto piatto che ci ricorda sia Sony che Apple. Le due SIM disponibili sono una di tipo micro e l’altra nano, con lo sportellino di quest’ultima che serve ad alloggiare in alternativa una microSD, soluzione già adottata in passato da Huawei su altri suoi modelli.

Largo ora alle foto, e al vostro giudizio nei commenti.

(Continua…)
Leggi il resto di Honor 6 Plus sembra sempre più il figlio illegittimo di Sony ed Apple (foto unboxing)

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2014. |
Permalink |
Nessun commento |
Add to
del.icio.us


Post tags: , , , , ,

L’articolo Honor 6 Plus sembra sempre più il figlio illegittimo di Sony ed Apple (foto unboxing) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

AndroidWorld.it

Samsung starebbe preparando un sistema di pagamenti simile ad Apple Pay

Samsung logo final 2

Samsung starebbe affilando le proprie armi per prepararsi ad entrare nel campo dei pagamenti sugli smartphone attraverso una partnership con LoopPay, una startup specializzata nel settore. Non è chiaro a che punto sarebbero gli accordi, ma secondo questo report esisterebbe già un prototipo sperimentale del sistema.

LEGGI ANCHE: Le possibili caratteristiche di Galaxy S6

Questa sarebbe la risposta di Samsung ad Apple Pay e anche il suo funzionamento sembra essere molto simile, dato che l’autenticazione avverrà tramite impronte digitali.

La differenza importante starebbe appunto in LoopPay, dato che il metodo da loro ideato per i pagamenti è compatibile già in molti negozi e non richiede attrezzatura supplementare (al contrario di Apple Pay e Google Wallet). Esso è infatti in grado di trasmettere le informazioni semplicemente avvicinando lo smartphone al punto in cui si fa scorrere la carta di credito.

Non sappiamo quando questo sistema debutterà, ma se dovessimo provare ad indovinare, allora diremmo che esso potrebbe essere vedere la luce insieme a Galaxy S6.

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. |
Permalink |
Nessun commento |
Add to
del.icio.us


Post tags: , , , , ,

L’articolo Samsung starebbe preparando un sistema di pagamenti simile ad Apple Pay sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

AndroidWorld.it

Android Auto contro Apple CarPlay: i due sistemi a confronto (video)

android auto carplay

La rivalità tra Android e iOS è ormai storica sugli smartphone e sui tablet, ma nei prossimi anni la vedremo estendersi anche agli orologi e alle auto: oggi grazie ad un collega anglofono vediamo un confronto tra Apple CarPlayAndroid Auto, le due soluzioni di Apple e Google per connettere il proprio smartphone all’automobile.

È possibile come si può vedere averle entrambe installate sul proprio veicolo, cosa che auspicheremmo di vedere in molti veicoli commerciali (d’altronde solitamente una macchina non la si cambia tanto spesso quanto uno smartphone); per avviarli basta connettere tramite USB il proprio telefono, così come entrambi supportano applicazioni di terze parti.

LEGGI ANCHE: Una prima prova di Android Auto

Non vogliamo essere di parte, ma sinceramente il material design di Google ci sembra nettamente superiore alla grafica utilizzata da Apple per CarPlay (sebbene lo scopo sia evitare che il guidatore si distragga, il passeggero può distrarsi quanto vuole). In ogni caso lasciamo a voi il giudizio finale: fateci sapere nei commenti cosa ne pensate dopo aver visto il video-confronto qui sotto.

(Continua…)
Leggi il resto di Android Auto contro Apple CarPlay: i due sistemi a confronto (video)

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. |
Permalink |
Nessun commento |
Add to
del.icio.us


Post tags: , , , ,

L’articolo Android Auto contro Apple CarPlay: i due sistemi a confronto (video) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

AndroidWorld.it

Google ed Apple insieme per le emoji multietniche

emoji multietniche

Con tutti i “problemi” che hanno le emoji, non ci eravamo posti quello della multietnicità, ma evidentemente Google ed Apple ci tengono, giustamente, ad essere irreprensibili, ed hanno proposto una modifica allo standard Unicode che include il supporto per 5 toni diversi della pelle.

LEGGI ANCHEEmoji personalizzate per chat sempre più vivaci

Le nuove tonalità dovrebbero essere incluse nel prossimo major update, previsto per metà del prossimo anno, salvo imprevisti, ma vista la concordanza d’intenti tra i due colossi, non nutriamo molti dubbi in merito. Nell’attesa potete ammirarne una bozza qui sopra.

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2014. |
Permalink |
3 commenti |
Add to
del.icio.us


Post tags: , ,

L’articolo Google ed Apple insieme per le emoji multietniche sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

AndroidWorld.it

1 2 3 12